Giornate Fai di primavera 2021: luoghi aperti e visite guidate in Calabria

Quest’anno le Giornate Fai di Primavera arrivano non all’inizio della primavera, ma nel pieno della bella stagione: l’iniziativa a cura del Fai – Fondo Ambiente Italiano è in programma sabato 15 e domenica 16 maggio 2021 con l’apertura straordinaria di luoghi spesso inaccessibili e visite guidate porta alla scoperta del patrimonio artistico, storico, architettonico, ambientale e paesaggistico d’Italia.

Ville e parchi storici, residenze reali e giardini, castelli e monumenti che svelano spazi sorprendenti, aree archeologiche e musei insoliti; e ancora, orti botanici, percorsi naturalistici da godersi anche in bicicletta, itinerari in borghi che custodiscono antiche tradizioni, tutto nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria.
Le Giornate FAI di Primavera, oltre a essere un momento di incontro tra la Fondazione e la gente, sono anche un importante evento di raccolta fondi: prendervi parte permetterà infatti di sostenere la missione del FAI in un momento particolarmente delicato. Per farlo il pubblico potrà effettuare una donazione libera – del valore minimo di 3 € – e anche sottoscrivere l’iscrizione annuale, online oppure in piazza durante la manifestazione. La donazione online consentirà di prenotare la propria visita, assicurandosi così l’ingresso nei luoghi aperti dal momento che, per rispettare la sicurezza di tutti, i posti disponibili saranno limitati.
Sono oltre 600 i luoghi aperti in tutta Italia per l’edizione 2021 delle Giornate Fai di Primavera e anche in Calabria non mancano le aperture straordinarie in occasione delle Giornate Fai di Primavera.

I luoghi aperti nella nostra regione

Emmainvaligia

Blog di viaggi per famiglie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *